Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Donato

Atti osceni sotto il balcone di una bambina, arrestato a San Donato

Un ragazzo di 24 anni è stato preso in flagranza mentre si masturbava davanti ad una bambina di dieci anni. Era un visitatore regolare del cortile del suo palazzo

Entrava di nascosto all'interno di un cortile e si masturbava sotto la finestra di una bambina di 10 anni. Il ragazzo, di 24 anni, è stato arrestato dai carabinieri del commissariato San Donato di Torino, dopo essere stato colto in flagranza. La famiglia della piccola aveva notato il molestatore e chiamato, dopo diverse esibizioni, le forze dell'ordine. 

L'accusa a cui dovrà far fronte è di atti osceni in luogo pubblico in presenza di minore. I genitori raccontano - secondo quanto riportato da Adnkronos - che il ragazzo aspettava in cortile, frequentato da molti bambini del palazzo, che la bambina uscisse a giocare o sul balcone, per esporsi e toccarsi davanti a lei. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti osceni sotto il balcone di una bambina, arrestato a San Donato

TorinoToday è in caricamento