Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via Giuseppe Barbaroux

Alberto Musy, la moglie vuole incontrare il presunto aggressore

Dopo mesi di ricerche (quasi dieci) il presunto attentatore di suo marito Alberto Musy è stato fermato dalla polizia di Torino. Ora Angelica D'Auvare vorrebbe incontrare quell'uomo, quel Francesco Furchì che forse aveva visto qualche volta durante la campagne elettorale del marito all'epoca delle elezioni comunali del 2011. "Vorrei incontrare l'uomo che ha sparato a mio marito e ha cambiato le nostre vite", avrebbe confidato ad alcuni amici la donna che nei mesi scorsi più volte aveva fatto proclama per esortare chi avesse visto qualcosa a parlare. L'obiettivo era quello di risalire all'aggressore e capirne il perché del gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Musy, la moglie vuole incontrare il presunto aggressore

TorinoToday è in caricamento