Trova la moglie morta in casa: decide di seguirla gettandosi dal quarto piano, morto anche lui

Doppia tragedia in un condominio

Il condominio di via Bandello 10 a Pinerolo, dove è avvenuta la doppia tragedia

Ha trovato la moglie morta in casa e, non potendo resistere a passare il resto della vita senza di lei (stavano insieme da decine di anni), si è gettato dal balcone al quarto piano di un palazzo.

La doppia tragedia è avvenuta nel pomeriggio di domenica 23 dicembre 2018 in via Bandello 10 a Pinerolo. Protagonisti, loro malgrado, due pensionati italiani, lui di 85 e lei di 83 anni.

La donna è morta per cause naturali, come accertato dal medico legale intervenuto sul posto insieme ai carabinieri della compagnia cittadina. ll marito è stato trovato nel cortile dell'edificio con traumi da precipitazione dall'alto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Possano riposare in Pace

  • Un amore che ti segue ovunque...a quella bella età si vive in simbiosi. Difficile pensare di sopravvivere alla persona amata.. un gesto d'amore estremo..

  • che tristezza

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bustarella da 5mila euro per rilanciare il vecchio centro commerciale: arrestato imprenditore

  • Cronaca

    Scavi nella casa cercando il corpo di Samira, ma nessun ritrovamento

  • Incidenti stradali

    Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • Cronaca

    Problemi alla stufa a legna: coppia intossicata da monossido

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Rapina nel supermercato: banditi armati di pistola fuggono col bottino

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

  • Intimidazioni e attentati, operazione contro la 'ndrangheta: 16 arresti

  • Manifestazione in centro città, variano il servizio alcune linee Gtt: i dettagli

Torna su
TorinoToday è in caricamento