menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I mezzi Gtt più accessibili ai disabili: il 13 diventa un pullman

Novità per due linee importanti della rete Gtt. La prima riguarda la linea 13 che da domani sarà gestita con autobus a pianale ribassato, per la linea 3 pronti i con tram a pianale ribassato

I mezzi della Gtt diventano più accessibili alle persone disabili. Due le linee in cui è pronto un sostanziale cambiamento dalla gestione passata per permettere a tutti di salirvi a bordo.

La prima è la linea 13: da oggi non sarà più utilizzato il tram, ma si passerà agli autobus a pianale ribassato e informazione a bordo della prossima fermata. Questo permetterà da un lato anche alle persone in carrozzina di potervi accedere, cosa impossibile nei tram "gialli" della serie 2.800 a causa dei gradini presenti sulle porte di salita e discesa. Dall'altra sarà una novità anche per le persone con disabilità visiva grazie all'annuncio vocale della fermata successiva.

All'inizio del nuovo anno nel quartiere Parella il bus 13 sarà prolungato sino nei pressi di via Servais: il percorso esatto è in fase di studio e di definizione con la Circoscrizione IV. Nella zona centrale sarà istituita una nuova linea tranviaria: il 13 barrato che rafforzerà il 13 bus da piazza Statuto a piazza Gran Madre lungo l’asse di via Cernaia, via Pietro Micca e via Po, tratta con forte afflusso di passeggeri.

Modifiche previste da lunedì 9 dicembre anche per un altro tram storico di Torino, quello della linea 3. In questo caso il mezzo che viaggia sulle rotaie non sarà toccato, ma saranno utilizzati tram a pianale ribassato (serie 5000), sulla metà delle corse. Fino ad oggi invece Gtt aveva messo a disposizione i cosiddetti "jumbo tram" (serie 7000).

In conseguenza dei mezzi impiegati, la linea 3 si attesterà in largo Regina Margherita. Per raggiungere piazza Hermada sarà possibile l’interscambio con la linea 75 il cui percorso sarà appositamente modificato.

Con le ultime modifiche apportate dalla società che gestisce i trasporti pubblici cittadini, salgono a 52 le linee accessibili ai clienti con disabilità. Tra queste ci sono le linee più importanti, come la linea 2, 4, 15, 18, 55 e 56.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento