menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le armi sequestrate nel centro sociale Askatasuna di corso Regina Margherita

Le armi sequestrate nel centro sociale Askatasuna di corso Regina Margherita

Scontri violenti al corteo: nove arresti tra gli attivisti del centro sociale

Sequestrati bastoni e coltelli

Nove attivisti del centro sociale Askatasuna di corso Regina Margherita 47 sono stati arrestati e messi ai domiciliari mattinata di oggi, venerdì 13 luglio 2018, da parte della Digos della questura. Per altri sei è scattato l'obbligo di firma mentre 14 sono stati denunciati a piede libero.

I provvedimenti, spiccati da un giudice del tribunale su richiesta del pm Antonio Rinaudo, riguardano gli episodi di violenza e guerriglia urbana avvenuti il 1 maggio 2017 in via Roma in occasione del corteo della festa dei lavoratori.

Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrati tre manici di piccone, una mazza da baseball, tre coltelli .una maschera Anonymous e un berretto da carabiniere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento