Minorenne accede alla sala videolottery, disposta la chiusura del locale per 10 giorni

L'ordine arriva a seguito di controlli di polizia effettuati dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale

Il titolare di un esercizio commerciale di raccolta scommesse di via Druento è stato sospeso dall’elenco degli operatori per 30 giorni per aver autorizzato l’ingresso all’interno della sala video lottery ad un ragazzo minore di 18 anni.

In seguito ai controlli di polizia effettuati dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale a Venaria Reale, il Direttore dell’Ufficio Regionale del Piemonte e Valle d’Aosta ha ordinato, insieme alla sospensione del titolare, anche la chiusura dell’esercizio commerciale per la durata di dieci giorni.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

Torna su
TorinoToday è in caricamento