Chiuso un minimarket e sequestrati datteri di hashish: doppio intervento della polizia

Erano destinati allo spaccio in Piazza della Repubblica

Trovati oltre un chilo di “datteri” di hashish in un edificio abbandonato e sospesa, per 15 giorni, la licenza a un minimarket di Lungo Dora Napoli. L’attività commerciale, nell’ultimo periodo, era divenuta abituale luogo di ritrovo di pregiudicati e persone pericolose.

Licenza sospesa al minimarket

La sospensione della licenza, disposta dal Questore è stata notificata sabato 23 settembre dagli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia. Nell’ultimo controllo, avvenuto pochi giorni prima, all’interno dell’attività commerciale erano state controllate 9 persone delle quali 7 gravate da precedenti tra cui una destinataria di un ordine di carcerazione e una sanzionata amministrativamente per la detenzione di un piccolo quantitativo di hashish.  

I datteri di hashish nell'edificio abbandonato

Nella stessa giornata, su segnalazione dei residenti, gli agenti hanno effettuato un controllo, con l’ausilio di unità cinofile, in un edificio in stato di abbandono in Borgo Dora. Lo stabile è risultato essere utilizzato come deposito di stupefacente per lo spaccio in Piazza della Repubblica.

Sono stati trovati e sequestrati diversi “datteri” di hashish per un totale di un chilo e 100 grammi. Fondamentale si è dimostrato l’apporto dal cane “Akira” che ha consentito il rinvenimento dello stupefacente nascosto nei più diversi anfratti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento