Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via I Maggio

Nichelino, microveicolo fuori controllo tra le bancarelle: travolte tre persone

Il conducente del mezzo, a trazione elettrica utilizzato da persone con difficoltà di deambulazione, ha 80 anni

Un ottantenne invalido, residente a Vinovo, sabato mattina è giunto in zona Via Primo Maggio a Nichelino a bordo di un mezzo a trazione elettrica utilizzato da persone con difficoltà di deambulazione.

L'anziano si è avventurato tra le bancarelle dell'affollato mercato del sabato perdendo poi il controllo del mezzo, travolgendo tre persone e terminando la corsa contro un banco vendita.

Una persona è rimasta contusa e due sono state trasportate in ospedale per accertamenti e medicazioni. Se la caveranno in pochi giorni per i traumi riportati.

Ma il peggio è stato evitato grazie alla prontezza di riflessi di un carabiniere della locale Tenenza che era a passeggio con il figlioletto di tre anni; quando ha visto la carrozzella elettrica investire i passanti e puntare dritto verso il bambino, ha afferrato il piccolo evitando che rimanesse schiacciato tra il mini-veicolo e la struttura in metallo della bancarella. 

La Polizia Municipale sta vagliando la regolarità del mezzo: un cosiddetto "dispositivo medico", una carrozzina a motore, che viene corredata da una vera carrozzeria ed ha dimensioni e peso quasi da minicar. Saranno il Ministero dei Trasporti ed il Ministero della Salute a pronunciarsi sulla conformità di questo specifico apparecchio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nichelino, microveicolo fuori controllo tra le bancarelle: travolte tre persone

TorinoToday è in caricamento