Minacce e molestie agli avventori di un ristorante, pregiudicato in manette

Alla vista dei militari l'uomo ha opposto una decisa resistenza. Una volta immobilizzato è stato trovato in possesso di un coltello tipo bisturi

Trambusto ieri sera nel ristorante "Sapori di una volta" di Venaus, un piccolo comune a pochi chilometri da Susa. Un uomo di circa 50 anni, residente a Susa, è stato arrestato dai carabinieri per resistenza e ubriachezza molesta.

Erano da poco passate le ore 20 quando il reo, già pregiudicato, è entrato all'interno del locale in evidente stato di ebrezza alcolica e ha preso a molestare e insultare gli avventori. Allertati dalle persone presenti i militari di Susa sono prontamente giunti sul posto insieme ai sanitari del 118: alla loro vista l'uomo ha assunto un atteggiamento minaccioso e violento allo scopo di sottrarsi al controllo.

Una volta immobilizzato e sottoposto a perquisizione il reo è stato trovato in possesso di un coltello tipo bisturi ed è stato tratto in arresto.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento