Cronaca

Minaccia No Tav al pubblico ministero: "Padalino, terrorista è tua madre"

Una scritta minacciosa nei confronti di uno dei pubblici ministeri della procura di Torino impegnati nei processi ai No Tav è apparsa sulla facciata di un edificio del capoluogo piemontese

"Padalino, terrorista è tua madre". Questa la scritta minacciosa comparsa nella zona centrale della città contro uno dei pubblici ministeri della Procura di Torino impegnati nei processi ai No Tav.

La vicenda giudiziaria a cui fa riferimento la frase riguarda gli arresti avvenuti il 9 dicembre scorso. Con l'accusa di terrorismo in carcere finirono quattro attivisti del movimento No Tav.

La Digos sta indagando per risalire agli autori della minaccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia No Tav al pubblico ministero: "Padalino, terrorista è tua madre"

TorinoToday è in caricamento