Cronaca Via Ugo Foscolo

Minaccia sui social di far esplodere palazzo ed asilo: evacuati diversi edifici

A dare di matto un programmatore informatico di 47 anni che, attraverso l'aiuto del personale del 118, è stato sottoposto al trattamento sanitario obbligatorio

Una persona apparentemente normale quella che, in preda ad un delirio inaspettato, ha minacciato di far saltare in aria il palazzo in cui abita in via Foscolo e l'asilo poco distante.

A dare di matto un programmatore informatico di 47 anni, di Trana che, attraverso frasi deliranti postate su Facebook, ha messo in allarme l'intero complesso urbano del torinese. Per precauzione i carabinieri hanno fatto evacuare sia il palazzo oggetto della minaccia, sia alcuni edifici circostanti, tranne la scuola.

Sono in corso le operazioni di ricerca di eventuali ordigni che potrebbero essere stati posizionati dall'uomo a conferma delle minacce. Questo, nel frattempo, con l'aiuto del personale del 118, è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia sui social di far esplodere palazzo ed asilo: evacuati diversi edifici

TorinoToday è in caricamento