Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Vallette

Torino, segue e minaccia con una bottiglia di vetro l’ex fidanzata che chiede aiuto al vicino: arrestato

Prima sul bus poi sotto casa

Da quando la loro relazione è terminata non ha smesso di tormentare la sua ex compagna con continue minacce e appostamenti. L’ultimo episodio è avvenuto domenica pomeriggio, 27 marzo, quando la donna è stata costretta a chiedere aiuto al vicino perché l’ex fidanzato l’aveva seguita prima sul bus poi sotto casa e minacciata con una bottiglia di vetro. Il vicino, dopo aver messo al sicuro la donna all’interno dello stabile, ha chiamato il numero unico di emergenza.

La condotta dell’uomo non si è placata neanche all’arrivo degli agenti del commissariato Madonna di Campagna: ha continuato a rivolgere minacce e insulti ai presenti. L’uomo è stato così arrestato dai poliziotti per il reato di atti persecutori e condotto in carcere.
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, segue e minaccia con una bottiglia di vetro l’ex fidanzata che chiede aiuto al vicino: arrestato
TorinoToday è in caricamento