Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santa Rita / Via Gorizia

Raptus di follia in via Gorizia, piatti e bicchieri contro il titolare del bar

Due ragazze di 22 e 24 anni sono state denunciate per diversi reati. Dopo l'expoit all'interno del bar, una delle due ha aggredito e insultato gli agenti di Polizia e denigrato lo Stato italiano

Due ragazze sono state denunciate dopo aver dato in escandescenza all'interno di un bar in via Gorizia. Senza un apparente motivo, una delle due, una 22enne, è entrata all'interno del locale e poco dopo ha iniziato a minacciare e insultare il titolare. L'amica 24enne le ha dato manforte, lanciando addosso all'uomo anche piatti e bicchieri ma per fortuna senza colpirlo.

Dopo il raptus, le due giovani si sono allontanate in direzione di corso Orbassano, ma sono state fermate da alcuni agenti di Polizia che nel frattempo erano stati allertati dal titolare del bar. La ragazza di 24 anni, alla vista dei poliziotti, ha tentato di tornare nuovamente verso il bar ma è stata fermata. Non contenta della situazione, ha insultato le forze dell'ordine, colpito un'operatrice con diversi calci e tentato di morderne altri.

Le due ragazze sono state infine portate presso gli uffici di Polizia: la 24enne, che continuava a insultare gli agenti e denigrare lo Stato italiano, è stata denunciata per danneggiamento aggravato, tentate lesioni, oltraggio, ingiuria, resistenza a pubblico ufficiale, inosservanza degli ordini imposti fagli agenti e vilipendio. L'amica 22enne è stata denunciata per ingiuria e minacce nei confronti del titolare del bar di via Gorizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raptus di follia in via Gorizia, piatti e bicchieri contro il titolare del bar

TorinoToday è in caricamento