Cronaca Corso Susa, 20

Sette giovanissimi migranti trovati su un tir arrivato in un'azienda a Ferriera di Buttigliera Alta: gli operai li soccorrono e li rifocillano

Poi sono arrivati i carabinieri

Immagine di repertorio

Sette giovanissimi migranti pachistani sono stati scoperti nella prima mattinata di oggi, venerdì 18 giugno 2021, su un tir polacco che stava trasportando del materiale alla Ibs di corso Susa a Ferriera di Buttigliera Alta. Dopo che il personale della ditta li ha rifocillati e abbeverati e ha fornito loro la prima assistenza sanitaria, controllando la temperatura corporea e dotandoli di mascherine, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Rivoli e della stazione di Avigliana, che li hanno condotti in caserma affinché venissero identificati. L'autotrasportatore era ignaro di tutto: i sette sono saliti clandestinamente, chissà dove, sul mezzo pesante. È molto probabile che l'Italia non sia la destinazione finale del loro viaggio. Hanno raccontato di essere fuggiti dalla guerra e dalla povertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette giovanissimi migranti trovati su un tir arrivato in un'azienda a Ferriera di Buttigliera Alta: gli operai li soccorrono e li rifocillano

TorinoToday è in caricamento