Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Valli di Susa, continuano le traversate spericolate dei migranti in montagna: tre vengono salvati con l'elicottero

"Uno manca all'appello da una settimana"

I tre migranti soccorsi ieri pomeriggio sulle montagne di Bardonecchia

L'elicottero Drago del comando provinciale dei vigili del fuoco è intervenuto nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 29 giugno 2021, sulle montagne al confine italo-francese di Bardonecchia per recuperare tre giovani migranti che si erano messi in pericolo tentando la traversata sul versante della Valle Stretta. Sono stati recuperati, con l'aiuto di una pattuglia della guardia di finanza, e affidati ai sanitari per le cure del caso. Sono in buone condizioni.

Le organizzazioni che si occupano di migranti dicono invece che dal 22 giugno manca all'appello un ragazzo sudanese che sarebbe caduto in un dirupo nel tentativo di raggiungere Briançon dopo avere visto, di notte, un'auto con i fari accesi che pensava fossero della gendarmerie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valli di Susa, continuano le traversate spericolate dei migranti in montagna: tre vengono salvati con l'elicottero

TorinoToday è in caricamento