rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Rivarolo Canavese / Viale Losego, 22

Tensione nel centro per migranti: un ospite colpisce un mediatore con una grossa pietra

Vittima finisce in ospedale

Un migrante 20enne senegalese ha aggredito un mediatore culturale ivoriano nel pomeriggio di oggi, venerdì 11 maggio 2018, all'Hotel Europa di viale Losego 22 a Rivarolo Canavese.

Nella struttura sono ospitati una sessantina di profughi di varie nazionalità. Dai primi riscontri sembra che il senegalese rifiutasse il trasferimento in un'altra struttura, ad Alice Superiore, per continuare il suo percorso di inserimento e se la sia presa con il ragazzo della cooperativa torinese che si occupa della gestione degli ospiti.

Così prima lo ha minacciato con un coltello per il pane e poi lo ha colpito alla testa con una grossa pietra. L'episodio ha scatenato tensione tra gli ospiti del centro fino all'arrivo dei carabinieri che hanno riportato la situazione alla calma. I militari hanno identificato numerose persone e hanno recuperato il coltello e la pietra.

Il mediatore culturale ferito è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Cuorgnè. Le sue condizioni non sono gravi. Per l'aggressore dovrebbe scattare la denuncia. 

Migrante aggredisce mediatore all'Hotel Europa di Rivarolo Canavese - 11 maggio 2018

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione nel centro per migranti: un ospite colpisce un mediatore con una grossa pietra

TorinoToday è in caricamento