Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Centro / Piazza XVIII Dicembre

Furto e rapina in metro, due episodi in mezz’ora: 21enne arrestato

Spintona una donna e le fa battere la testa contro un muro

Immagine di repertorio

Tra le 20.30 e le 21 di domenica 8 novembre la sala operativa della GTT segnala alle forze dell’ordine un episodio di rapina e uno di furto. Non rintracciando alcuna persona al loro arrivo, i poliziotti iniziano a visionare le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Nel primo episodio, alla stazione metro Nizza, osservano tre giovani allontanarsi, inseguiti da una donna. Le altre  immagini, girate all’interno della stazione XVIII Dicembre, mostrano uno dei tre scippatori del video precedente che spinge una donna e le fa sbattere la testa contro un muro per poi strapparle il telefonino dalle mani e darsi alla fuga. L’uomo, un cittadino romeno di 21 anni, è stato rintracciato poco dopo e arrestato per rapina e sanzionato in quanto inottemperante alle norme previste per il contenimento da covid19.   
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e rapina in metro, due episodi in mezz’ora: 21enne arrestato

TorinoToday è in caricamento