Cronaca

Metro in tilt: niente fuga di gas, solo il lubrificante delle scale

A generare il blocco di ieri nel tratto Porta Nuova-Lingotto, solo il forte odore proveniente dal grasso utlizzato per lubrificare le scale mobili

Niente gas. A generare il malore di alcuni passeggeri, ieri, in metropolitana solo l'odore acre proveniente dal grasso utilizzato per lubrificare le scale mobili. A confermarlo i vigili del fuoco, dopo i sopraluoghi tenuti questa mattina.

L'episodio che aveva visto, ieri,  la chiusura del tratto Porta Nuova-Lingotto per ben 3 ore, aveva fatto pensare ad un fuoriuscita di gas. A causa dell'olezzo, alcuni passeggeri si erano sentiti male tra le fermate Carducci e Spezia e tutti i pendolari erano stati costretti a completare il viaggio con autobus sostitutivi.

Non è la prima volta che il servizio va in tilt, ma questa volta pare che i problemi tecnici non centrino: basterà cambiare il lubrificante utilizzato per le scale mobili. Al momento, la metropolitana è regolarmente disponibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro in tilt: niente fuga di gas, solo il lubrificante delle scale

TorinoToday è in caricamento