Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Giosuè Carducci

Forte odore di gas: il metrò rimane fermo tra Porta Nuova e Lingotto

La metropolitana di Torino per gran parte del pomeriggio è stata limitata alla sola tratta Fermi-Porta Nuova per via di una presunta fuga di gas

I vigili del Fuoco sono oggi intervenuti per una presunta fuga di gas nella metropolitana torinese, nella zona di piazza Carducci. L'odore, molto forte, è stato avvertito da alcuni cittadini, e dunque è scattato l'allarme: i treni sono stati fermati e la linea 1 è stata limitata alla tratta Porta Nuova-Fermi, come spesso succede in casi di emergenza o di guasto.

Da metà pomeriggio e fino alle 20.00 circa i vigili del fuoco sono stati in azione, cercando di capire la causa dell'odore che sembra comunque non essere stato una fuga di gas: gli strumenti a loro disposizione non hanno individuato un né metano né gpl.

La metropolitana è poi rientrata in funzione, ma sono state chiuse le due stazioni di Carducci e Spezia in via precauzionale. Per tutto il pomeriggio, dalla stazione Lingotto alla stazione Porta Nuova è stato in funzione un servizio bus sostitutivo al metrò, attivato da Gtt per ridurre al minimo i disagi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte odore di gas: il metrò rimane fermo tra Porta Nuova e Lingotto

TorinoToday è in caricamento