Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Metropolitana, sì al prolungamento verso Cascine Vica: in arrivo i fondi

E' previsto anche l'acquisto di 6 nuovi treni per la linea 1

Sono in arrivo a Torino i fondi per la realizzazione del prolungamento della metropolitana in direzione Cascine Vica e per l'acquisto di altri 6 convogli da destinare alla linea 1. Grazie a una convenzione con il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture per i finanziamenti statali, saranno a disposizone 123,7 milioni destinati al primo lotto funzionale "Fermi-Collegno centro", con la realizzazione di due stazioni: “Certosa”, nodo di interscambio con il servizio ferroviario, e “Centro”, ubicata su corso Francia all’altezza dell’attuale sede del mercato.

Altri 42,6 milioni di euro sono stati riconosciuti poi da una seconda convenzione, appena approvata anch'essa dalla Giunta comunale, e saranno finalizzati alla fornitura di sei nuovi treni: 28,6 milioni di euro per quattro convogli sulla tratta Lingotto-Bengasi e 14 milioni di euro per due treni sulla linea Collegno-Cascine Vica. La fornitura dei primi due treni, dopo la firma del contratto prevista nell’autunno del prossimo anno, avverrà nell’ottobre del 2020, intanto il cronoprogramma fissa a gennaio del 2018 la consegna del progetto esecutivo per la nuova tratta, a cui seguirà l’espletamento della gara. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metropolitana, sì al prolungamento verso Cascine Vica: in arrivo i fondi

TorinoToday è in caricamento