Cronaca

Piemonte, il clima peggiora: sui rilievi torna a cadere la neve

Il tempo previsto per questi giorni è all'insegna del maltempo. In montagne e in collina, oltrei 400 metri, è prevista una nuova nevicata. Miglioramento da martedì pomeriggio

Torna la neve sul Piemonte. Tra oggi e martedì i primi fiocchi di neve dovrebbero iniziare ad imbiancare parte del Piemonte. La quota della coltre bianca dovrebbe attestarsi sugli 800 metri (oggi) sui rilievi meridionali, passando dagli attuali 1200, fino ai 400 metri domani.

Anche le temperature muteranno bruscamente. Si passerà infatti da climi quasi primaverili (14.4 gradi registrati a Bra ieri) alla neve. Dopo giorni di cielo sereno, il brusco cambio di temperature dovuto alla perturbazione nordatlantica, porterà non pochi disagi: la neve domani dovrebbe imbiancare anche le zone collinari, scendendo fino a 400 metri, sul sud della regione, a 600 metri a nord. Termometro a -5 a quota 2.000.

L'Arpa prevede la fine di questa perturbazione nel pomeriggio di martedì, quando si avrà un miglioramento. Ma un nuovo peggioramento si potrebbe avere già nel fine settimana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte, il clima peggiora: sui rilievi torna a cadere la neve

TorinoToday è in caricamento