Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Caronte porta l'inferno in città: a Torino si sfioreranno i 40 gradi

I prossimi giorni sfioreranno i 40 gradi: le precauzioni da adottare sono sempre le stesse, ovvero uscire poco nelle ore centrali della giornata e bere molto

Prepariamoci alla botta: il termometro sta per schizzare in alto verso i 40 gradi. I torinesi tengano pronti i ventagli, i ventilatori e l’aria condizionata: i giorni che ci attendono saranno senza dubbioi più caldi, finora, dell’estate.

Il bollettino Arpa non lascia scampo: domani si andrà verso i 35 gradi, sabato si raggiungeranno i 37; ma sono cifre alle quali saranno da aggiungere almeno un paio di gradi in più, perché l’afa sarà l’elemento che farà percepire un caldo infernale. Colpa di Caronte, il traghettatore dantesco che presta il suo nome all’anticiclone africano che sta investendo la nostra penisola.

Il cielo sarà generalmente sgombro da nuvole e soleggiato, salvo in montagna, dove potrebbero esserci degli annuvolamenti temporanei e, nella giornata di domani, anche delle piogge in Val Susa, Lanzo e verso il VCO.

Le raccomandazioni sono sempre le stesse: bere molto, non uscire nei momenti più caldi della giornata, mangiare frutta e verdura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caronte porta l'inferno in città: a Torino si sfioreranno i 40 gradi

TorinoToday è in caricamento