rotate-mobile
Cronaca

A Torino arriva Caronte: ci aspettano giornate di fuoco

L'anticilone africano fa il suo debutto su Torino. Da oggi temperature che sfiorano i 35 gradi, ma l'afa sarà il peggiore nemico

Infine, il solleone è arrivato. Forse un po’ in ritardo, di certo atteso da pochi. Questa settimana e l’inizio della prossima saranno infatti caratterizzate da picchi di calore decisamente intensi: colpa di Caronte, il bieco traghettatore dantesco che dà il nome all’anticiclone estivo che ci “traghetterà” in giornate dal caldo infernale. Caronte viene dal Nord Africa, e davvero africano sarà il caldo che patiremo nei prossimi giorni.

L’afa sarà avvertita in particolare venerdì e sabato, con picchi che da domani raggiungeranno anche i 35 gradi, e che li sorpasseranno tra venerdì e il fine settimana. Insomma, un week end all’insegna del caldo più che estivo. Ma il peggio è che, a causa dell’afa, percepiremo ben più del calore reale.

A Torino, però, il cielo potrà essere velato, e già oggi potrebbero esserci deboli piogge nelle ore centrali della giornata. Ma il caldo non sarà in diminuzione: i giorni che ci aspettano saranno di fuoco, e i consigli sono sempre gli stessi: bere, mangiare molta frutta e verdura, evitare di uscire nelle ore centrali e più calde della giornata, non rimanere sotto il sole a lungo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torino arriva Caronte: ci aspettano giornate di fuoco

TorinoToday è in caricamento