Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Temperature in picchiata, ma la pioggia risparmierà il 1° maggio

La pioggia ha provocato un brusco sbalzo termico: a Torino mercoledì le massime sono state di 18 gradi. Il 1° maggio dovrebbe avere un clima più mite, ma venerdì ritorneranno i temporali

Forse, il 1° maggio si salverà dai temporali e dal brusco calo di temperature che hanno interessato la nostra regione in questi giorni. Le previsioni, infatti, segnalano l'arrivo dei rovesci solo in serata (secondo il portale Nimbus saranno interessati principalmente Canavese, Biellese, Novarese e Alto Monferrato), mentre nel resto della giornata, secondo l'Arpa, il clima dovrebbe mantenersi mite, con 23 gradi di massima: ben diversa sarà la situazione venerdì, quando le temperature si abbasseranno di nuovo arrivando, a Torino, a massime di soli 16 gradi.

Proprio per questo, venerdì negli asili di nido di Torino sarà riattivato il riscaldamento: è quanto ha deciso il Comune, dopo le numerose richieste arrivate per il brusco calo delle temperature di questi giorni. Gli impianti che verranno riattivati saranno 60, tutti termoregolati. In caso di rialzo delle temperature si spegneranno automaticamente.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature in picchiata, ma la pioggia risparmierà il 1° maggio

TorinoToday è in caricamento