Solidarietà, i Metallica donano 15mila euro alla mensa dei poveri di Sant'Alfonso

Un euro per ogni biglietto venduto

I Metallica con i volontari e il presidente Claudio Cerrato (foto Facebook)

Grande successo di pubblico sabato 11 febbraio per il concerto dei Metallica a Torino. Ma al Pala Alpitour gli attesissimi artisti non si sono solo distinti per bravura sul palco: i rockettari dal cuore d'oro infatti, hanno deciso di donare un euro per ogni biglietto venduto - circa 15mila in tutto -, alla mensa dei poveri di Sant'Alfonso, in borgo Campidoglio a Torino.

Nel pomeriggio di sabato hanno consegnato personalmente l'assegno ai volontari della parrocchia che ogni giorno sono impegnati nell'importante missione di aiutare il prossimo. Due settimane fa, il presidente della Circoscrizione 4, Claudio Cerrato, è stato contattato per indicare a quale progetto destinare la donazione ed è stata scelta la mensa di Sant'Alfonso che quotidianamente fornisce più di 100 pasti ai bisognosi. "E' un gesto che non ha bisogno di commenti - si legge sulla pagina Facebook dell'oratorio -: la solidarietà è un valore universale, proprio come il rock".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Diamine grandissimi e noi italiani ci dovremmo vergognare che ci debbano pensare persone che non sono italiane ad esprimere solidarietà,con i fatti,alle persone bisognose. GRANDISSIMI METALLICA

  • Bravissimi!

  • bravissimi

  • complimenti e ammirevole pensare agli ultimi????????????

  • Comunque era sabato 10

Notizie di oggi

  • Salute

    Miracolo in ospedale: arriva con un dardo che gli buca cuore e polmone, viene salvato

  • Cronaca

    Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Cronaca

    Paura in carcere: ergastolano convocato per un provvedimento prende a forbiciate un agente

  • Cronaca

    Aggredisce un poliziotto e con un morso gli strappa un pezzo di dito: arrestato

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

Torna su
TorinoToday è in caricamento