menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le scatolette di tonno sono sempre tra la refurtiva più ambita (repertorio)

Le scatolette di tonno sono sempre tra la refurtiva più ambita (repertorio)

Scatolette di tonno, shampoo e dentifrici di dubbia provenienza: denunciato titolare di un minimarket a Torino

Si tratta di articoli spesso rubati nei supermercati

Prodotti di dubbia provenienza, per un valore di 800 euro, sono stati trovati nella mattianta di ieri, lunedì 22 marzo 2021, all'interno del minimarket di corso Vittorio Emanuele II 57/A, sotto i portici a due passi dalla stazione di Porta Nuova. 

Gli agenti del commissariato San Secondo, intervenuti con i colleghi della polizia locale della sezione I (Centro-Crocetta) hanno denunciato il titolare per acquisto di cose di sospetta provenienza.

All’interno di un magazzino sono stati trovati uno zaino, un borsone e diverse altre buste contenenti numerosi prodotti per la cura della persona e generi alimentari, articoli solitamente oggetto di piccoli furti nei supermercati cittadini come scatolette di tonno, prodotti dolciari, shampoo, rasoi e dentifrici.

Il titolare dell’esercizio non è riuscito a provare la lecita provenienza degli articoli, né tantomeno ad esibire alcun documento attestante la regolarità dell’acquisto della merce.

L’esercente è anche stato sanzionato per 400 euro per le violazioni delle norme anticovid, non avendo mai sanificato i locali commerciali e di deposito.

(immagine di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento