Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Piazza della Vittoria

Violenta lite al mercato di piazza della Vittoria, 30enne colpito con un'ascia

Un trentatreenne di origine marocchina ha ferito un trentaseienne romeno con un'ascia durante una lite. L'aggressore ha tentato la fuga, ma poco dopo è stato fermato e arrestato da una pattuglia della Polizia municipale

Si è rischiata la tragedia nel mercato di piazza della Vittoria a Torino. Intorno all'ora di pranzo di lunedì 23 giugno è scoppiata una lite tra un marocchino di 33 anni e un romeno di 36 anni.

Dalle parole si è però presto passato alla mani, fino a quando il trentatreenne marocchino ha impugnato un'ascia e ha colpito il romeno alla scapola destra. Fortunatamente il colpo non ha inferto una profonda ferita all'uomo che è riuscito a scappare. Il suo aggressore, dopo aver tentato un nuovo affondo, si è dato alla fuga in direzione opposta.

La Polizia municipale si è messa subito sulle tracce del trentatreenne marocchino, rintracciato poco dopo e arrestato. L'uomo ferito è stato invece medicato sul posto. Ancora sconosciuti invece i motivi della lite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite al mercato di piazza della Vittoria, 30enne colpito con un'ascia

TorinoToday è in caricamento