Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Aurora / Corso Vercelli, 15

Consiglio aperto sul libero scambio, 200 residenti contro il trasloco nell'area Ponte Mosca

Comitati e associazioni chiededono la revoca della delibera. Ma la Città non sembra voler sentire ragioni

Il suk è prossimo al trasloco. Ma tra le proteste

Il suk del sabato e della domenica viaggia verso il trasloco unico in zona Aurora. Ma le polemiche non mancano.

L’assessore alle Pari Opportunità Marco Giusta ha partecipato ieri sera, gioveedì 1 dicembre, al consiglio aperto della Circoscrizione 7 che aveva per tema la decisione della Giunta comunale di trasferire dal 1 gennaio l’area di libero scambio nell’area di Ponte Mosca.

"Ho avuto modo di incontrare molte persone e discutere con loro non solo sul libero scambio, ma anche sui temi della riqualificazione - afferma l’assessore Giusta -. Come amministrazione ci siamo da subito resi conto delle difficoltà insite nello spostamento e siamo perfettamente al corrente del peso richiesto al territorio circostante la zona di Ponte Mosca. Non a caso, tale soluzione è stata da subito pensata come provvisoria. Cercheremo, in futuro, altre sedi".

Ma il quartiere non ci sta. In 200 hanno preso parte al consiglio, chiedendo la revoca della delibera. Tanto i consiglieri di opposizione quanto quelli di maggioranza. Oltre alle associazioni e ai comitati di zona. "Se la Città non cambierà idea ci incateneremo davanti all'ingresso di lungo Dora Firenze".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio aperto sul libero scambio, 200 residenti contro il trasloco nell'area Ponte Mosca

TorinoToday è in caricamento