rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca piazza San Pietro in Vincoli

Libero scambio, stretta sulle centinaia di abusivi: controlli a tappeto

Non si sono spostati

Controlli a tappeto sabato 21 settembre 2019 da parte di polizia di Stato (commissariato Dora Vanchiglia e reparto prevenzione crimine) e polizia locale nella zona del mercato abusivo del libero scambio del Canale Molassi e di piazza San Pietro in Vincoli. O meglio, dei circa 7-800 venditori rimasti lì dopo il trasferimento in via Carcano disposto a inizio anno. Nell'ultimo periodo, anzi, i commercianti abusivi sono aumentati nonostante in via Carcano siano presenti gli stalli per ospitarli tutti.

Sono stati ispezionati 31 furgoni (sette sono risultati sottoposti a fermo fiscale) e sono state identificate 40 persone. Sono state staccate diverse multe per violazioni al codice della strada.

"L'attività continuerà nei prossimi giorni allargando l'attenzione anche alle merci e alle attività che vi vengono condotte abusivamente. Si è preso in carico quel territorio con una cura particolare e costante", dice Emiliano Bezzon, comandante della polizia locale. 
La zona di via Carcano, dove si svolge la domenica, è destinata a ospitare anche il mercato del sabato.

Carlo Bianchi, dirigente del commissariato Dora Vanchiglia:

È iniziato un lungo e lento lavoro di intervento che tende a riportare la legalità nella zona di libero scambio 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libero scambio, stretta sulle centinaia di abusivi: controlli a tappeto

TorinoToday è in caricamento