Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Bardonecchia / Viale della Vittoria, 46

Giovane colpito da meningite, il caso al Villaggio Olimpico di Bardonecchia

Il ragazzo adesso è ricoverato all'ospedale Amedeo di Savoia. Profilassi per una sessantina di suoi compagni di viaggio

Un ragazzo francese di 17 anni è ricoverato all'ospedale Amedeo di Savoia di Torino per un caso di meningite che lo ha colpito lo scorso venerdì 24 febbraio 2017, quando si trovava con una comitiva nel Villaggio Olimpico di Bardonecchia.

Il giovane, che stava ripartendo per tornare a casa quando si è sentito male, ha avvertito febbre alta e mal di testa. E' stato trasportato prima al pronto soccorso dell'ospedale di Susa e poi a quello dell'ospedale di Rivoli. Qui, risultando positivo al test per la meningite, è stato sottoposto a terapia e poi trasferito nel nosocomio torinese, specializzato in malattie infettive. Oggi, martedì 28 febbraio, in ogni caso, arriveranno i risultati delle analisi a cui è stato sottoposto per verificare di che forma si tratti e se sia contagiosa oppure no.

Le sue condizioni sono buone e i 60 componenti della sua comitiva sono stati sottoposti alla profilassi del caso. Non è stato necessario, invece, per il personale dell'albergo di Bardonecchia. L'Asl ha effettuato i controlli del caso nella struttura e non ha ravvisato alcun motivo per chiuderla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane colpito da meningite, il caso al Villaggio Olimpico di Bardonecchia

TorinoToday è in caricamento