Cronaca Via Tofane, 71

Un pugno in faccia all'uomo che le rifiuta l'elemosina: mendicante arrestata

La donna chiedeva soldi davanti all'ospedale Martini

Immagine di repertorio

Quattro giorni di prognosi per l’uomo colpito al volto da una mendicante davanti all’ospedale Martini di Torino, all’alba di lunedì 23 settembre.

Al rifiuto del passante 59enne di darle i soldi per l'elemosina, la donna, una 53enne di nazionalità romena e senzatetto, ha reagito sferrandogli un pugno in faccia e procurandogli una ferita al labbro.

La donna è stata arrestata dai militari del nucleo radiomobile. All'arrivo dei carabinieri la 53enne ha cercato di fuggire e ha provato a opporre resistenza per sottrarsi all'identificazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pugno in faccia all'uomo che le rifiuta l'elemosina: mendicante arrestata

TorinoToday è in caricamento