Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Si rifiuta di dare l'elemosina: il mendicante lo minaccia con una bottiglia

La polizia è riuscita a prendere il ventiduenne di nazionalità marocchina attivo nella zona nord della città su segnalazione della vittima

Un mendicante di nazionalità marocchina di 22 anni vede un automobilista al semaforo e gli chiede l'elemosina. Fin qui "tutto normale", se nonché al rifiuto del conducente di dargli dei soldi, il mendicante per tutta risposta lo minaccia con una bottiglia rotta impedendogli di ripartire.

Su segnalazione della vittima, nel frattempo fuggita, la polizia è riuscita a rintracciare il mendicante residente a Torino e ad arrestarlo con l'accusa di tentativo di estorsione aggravato. Il mendicante era attivo nell'area nord della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rifiuta di dare l'elemosina: il mendicante lo minaccia con una bottiglia

TorinoToday è in caricamento