menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medico torinese arrestato, in casa nascondeva armi da guerra

Durante la perquisizione della sua abitazione, nell'ambito dell'inchiesta sui falsi invalidi, i militari hanno avuto trovato nascoste alcune munizioni da guerra

Un dentista torinese di 68 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nas nell'ambito dell'inchiesta sulle mazzette per ottenere le pensioni di invalidità.

Durante la perquisizione della sua abitazione, i militari hanno avuto una sorpresa. Nascoste in casa del medico c'erano alcune munizioni da guerra che possono essere possedute soltanto dalle forze dell'ordine.

Il dentista, specializzato in consulenze per le pratiche pensionistiche, è stato anche denunciato per avere consegnato nei giorni scorsi una busta con all'interno 2 mila euro a un medico legale che è stato arrestato in flagranza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento