menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Neonato morto durante il parto: due medici e un'ostetrica rinviati a giudizio

Contestato il mancato cesareo

Si farà il processo chiesto dalla pm torinese Rossella Salvati per la morte di un neonato durante un parto all'ospedale di Rivoli la notte del 13 dicembre 2014.

Due medici e un'ostetrica sono accusati di omicidio colposo per avere rifiutato il cesareo chiesto dalla madre, una giovane italiana residente in zona.

La decisione è stata presa oggi, venerdì 14 dicembre 2018, dal giudice Stefano Sala a conclusione dell'udienza preliminare. I tre imputati sono stati rinviati a giudizio e il processo si aprirà a giugno.

La famiglia del neonato si è costituita parte civile, assistita dall'avvocato Roberto Franco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento