Maxi-rave party a Lusigliè in estate, denunciate 571 persone

Responsabili di vari reati. Tra i denunciati 44 sono minorenni e 40 stranieri

2mila giovani avevano tenuto svegli gli abitanti di 6 comuni dal 31 lugli al 2 agosto per un rave party sulle rive dell’Orco in regione Lorri di Lusigliè. I carabinieri della Compagnia di Ivrea, a conclusione degli accertamenti del caso, hanno recentemente denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea 571 persone che presero parte a quel rave party.

Di questi, 44 sono minorenni e 40 sono stranieri. Sono ritenuti responsabili dei reati di invasione di terreni, danneggiamento e disturbo del riposo delle persone. Il rave party ebbe luogo su terreni boschivi di proprietà comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni dell’evento e successivi furono diverse le proteste da parte dei residenti di Feletto, Lusigliè, Ciconio, Agliè, San Giorgio Canavese e Ozegna. I ravers erano arrivati dal nord Italia, soprattutto da Lombardia e Veneto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento