Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Nichelino / Via Miraflores

Straccia i cartelli di sequestro e rimette in circolazione l'auto, maxi multa a Nichelino

Una operaia di 46 anni, sorpresa a viggiare con l'auto sotto sequestro, senza assicurazione e con la patente scaduta, è stata fermata dalla municipale per un controllo stradale nei pressi del ponte di via Miraflores

In giro con l'auto senza copertura assicurativa, già sotto sequestro per lo stesso motivo, e con la patente scaduta.

E' costato caro il controllo stradale a una operaia torinese di 46 anni, fermata dagli agenti di Polizia municipale di Nichelino nei pressi del ponte di via Miraflores. Le varie infrazioni le sono costate sanzioni amministrative per quasi 3 mila euro, il ritiro della patente di guida fino a tre mesi e un nuovo sequestro della sua Fiat Punto celeste.

Fermata durante la mattinata odierna, la quarantaseienne ha provato a giustificare l'assenza del tagliando assicurativo dicendo che questo non le era ancora arrivato per un disguido postale. Fatti i dovuti accertamenti i poliziotti hanno accertato che invece la conducente non aveva pagato l'assicurazione del veicolo dopo la scadenza avvenuta nel settembre 2014 e che già in una precedente occasione era stata fermata per un controllo a cui era seguito il sequestro, ma lei, noncurante, aveva strappato i cartelli apposti dalla municipale di Torino rimettendo in circolazione la Punto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straccia i cartelli di sequestro e rimette in circolazione l'auto, maxi multa a Nichelino

TorinoToday è in caricamento