Maglie e gadget contraffatti della finale di Champions, due commercianti nei guai

Due venditori ambulanti di Torino sono stati denunciati perché scoperti a vendere oggetti e capi di abbigliamento contraffatti della finale di Champions League tra Juventus e Barcellona. A uno dei due è stato anche sequestrato il furgone per debiti nei confronti del fisco

Si avvicina la finale di Champions League e conseguentemente, come sempre succede nonostante non dovrebbe, c'è chi viene beccato a vendere prodotti contraffatti. Così è stato per due commercianti, entrambi denunciati nelle ultime ore dalla Guardia di Finanza di Torino.

Il primo venditore ambulante è stato denunciato per commercio di articoli contraffatti: i suoi gadget riportavano i loghi della competizione continentale e quelli delle due squadre finaliste, la Juventus e il Barcellona. All'uomo, 60 anni, è stato anche sequestrato il furgone, risultato già gravato da provvedimenti di fermo per debiti nei confronti del fisco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un secondo commerciante è stato denunciato perché in via Garibaldi, in un gazebo installato in occasione dell'ostensione della Sindone, vendeva numerosi articoli di abbigliamento delle due squadre finaliste e magneti celebrativi contraffatti. Il materiale è stato sequestrato dalle Fiamme Gialle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Calo glicemico, come riconoscerlo e come intervenire

  • Terribile incidente a Settimo Torinese: motociclista muore schiantandosi contro un'auto

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento