Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Chiesa della Salute

Sull’autobus il personale GTT gli chiede di indossare la mascherina, ma un 19enne reagisce con le minacce: denunciato

Intervento degli agenti del Commissariato San Donato su un mezzo della linea 10

Sono stati gli agenti del Commissariato San Donato a riportare alla calma un 19enne italiano che martedì 14 settembre, poco prima delle 19, si è scagliato verbalmente contro il personale GTT a bordo di un autobus della linea 10.

Quando arrivano, in via Chiesa della Salute, i poliziotti ricostruiscono l’accaduto: personale GTT aveva invitato il 19enne a indossare la mascherina visto che ne era privo, ma il giovane non solo non aveva risposto ai ripetuti inviti, aveva anche minacciato uno degli operatori GTT e colpito la vettura con dei pugni. Vista la situazione, l’autista aveva fermato la vettura ed era partita la chiamata al 112.

Gli agenti del Commissariato San Donato hanno denunciato in stato di libertà il 19enne per minacce a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. Il giovane è stato anche sanzionato amministrativamente per il possesso di una dose di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sull’autobus il personale GTT gli chiede di indossare la mascherina, ma un 19enne reagisce con le minacce: denunciato

TorinoToday è in caricamento