Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

L'Alta Velocità passa da Porta Susa, lunedì inaugura Mario Monti

Mario Monti lunedì sarà a Torino per l'inaugurazione del nuovo scalo di Porta Susa. Tutta l'area sarà messa in sicurezza da pannelli di recinzione

La nuova stazione per l'Alta Velocità a Torino Porta Susa è pronta al suo esordio.

Lunedì prossimo, il 14 gennaio, ci sarà l'inaugurazione ufficiale del nuovo scalo ferroviario torinese. Presenti per l'occasione il Presidente del Consiglio Mario Monti, il Presidente e l’Amministratore Delegato delle Ferrovie dello Stato Lamberto Cardia e Mauro Moretti, il Sindaco di Torino Piero Fassino e le autorità regionali e provinciali.

Visti i nomi presenti tutta la zona circostante sarà messa in sicurezza da pannelli di recinzione. Non sono esclusi infatti movimenti di protesta.

La nuova stazione di Porta Susa, con l'inaugurazione del nuovo scalo che porta l'Alta Velocità a Torino, è destinata a diventare la principale stazione cittadina per il traffico ferroviario a livello non solo regionale, ma anche nazionale e internazionale. Il progetto che sarà inaugurato lunedì è firmato dalla società franco-italiana Arep ed è opera degli architetti Jean-Marie Duthilleul, Etienne Tricaud, Silvio d'Ascia e Agostino Magnaghi.

Lunga quasi 400 metri (385), la stazione di Porta Susa è in acciaio e vetro ed è sostenuta da 108 archi. La presenza di celle fotovoltaiche su tutta la superficie superiore garantisce la quasi totale autosufficienza energetica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Alta Velocità passa da Porta Susa, lunedì inaugura Mario Monti

TorinoToday è in caricamento