menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in un pub: alcolici a minori e presenza di marijuana

Controllo a sorpresa costato una denuncia e diversi illeciti amministrativi. Nel pub-birreria di Rivoli gli agenti hanno anche contestato la somministrazione di bevande alcoliche a minorenni

Un controllo notturno della Polizia in un pub-birreria di Rivoli è costata una denuncia, ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ad un ragazzo di 16 anni e sei illeciti amministrativi a giovani di età compresi tra i 17 e i 27 anni.

Quando gli agenti sono entrati all'interno del locale, che contava la presenza di oltre 150 persone, hanno percepito un intenso e acre odore di marijuana. Procedendo ad un controllo a campione di una trentina di ragazzi, molti dei quali minorenni, hanno individuato diversi di loro intenti a bere alcolici e con sostanze stupefacenti nelle tasche.

Un diciassettenne, trovato con un grammo di marijuana, ha confessato agli agenti di essere un frequentatore abituale della birreria e che era “normale” in quel locale, per i ragazzi della sua età, consumare bevande alcoliche ed anche assumere sostanze stupefacenti.

Sul pavimento del locale, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto altre 8 dosi contenenti sostanze stupefacenti, abbandonate con ogni probabilità al momento dell’ingresso degli agenti nel locale.

Al titolare del pub-birreria è stata contestata la somministrazione di bevande alcoliche a persone di età compresa tra i 16 ed i 18 anni. Sono in corso indagini di Polizia giudiziaria volte ad accertare i reati concernenti la cessione di droga.

20140113_122053-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento