menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana e munizioni sotto il letto: nei guai un uomo di 35 anni

L'uomo è stato arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni e detenzione di sostanze stupefacenti

Decine di piante di marijuana, una pistola Beretta, funzionante ed illegalmente detenuta e diverse cartucce.

E' questo lo scenario che si sono trovati di fronte gli agenti nel momento in cui hanno perquisito l'abitazione di Angelo C., a Bosconero, fermato al casello autostradale di Nus (Aosta) sulla A5, con 50 grammi di cocaina a bordo dell'auto.

La guardia di finanza di Aosta stava effettuando un normale controllo preventivo quando, l'uomo, si è visibilmente innervosito. La sua reazione ha fatto immediatamente scattare la perquisizione nella casa di Bosconero che ha permesso agli agenti di sequestrare una pistola Beretta con matricola abrasa, due caricatori, alcune cartucce di vario calibro, 30 grammi di marijuana, 12 piante di marijuana, due bilancini di precisione e vario materiale solitamente utilizzato per il confezionamento delle sostanze stupefacenti.

Secondo i militari, le quantità di sostanze stupefacenti rinvenute erano destinate allo spaccio. L'uomo è stato arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni e detenzione di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento