menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana per 130mila euro nascosta in capannone, è caccia al pusher

Il valore della marijuana rinvenuta e sequestrata si aggirerebbe intorno ai 130mila euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri per risalire al proprietario della merce

Un vero e proprio laboratorio per l'essicazione di marijuana è stato scoperto dai carabinieri all'interno di un capannone commerciale dismesso in via Bicocca a Rivarolo Canavese, un tempo occupato dal centro commerciale Lidl.

I militari hanno sequestrato, per la precisione, 60 chili di piante e foglie di cannabis, accatastate su un telo di nylon e cinque sacchetti in plastica per alimenti, probabilmente utilizzati per il confezionamento della sostanza stupefacente. Secondo i primi rilievi, il valore della merce di aggirerebbe intorno ai 130mila euro.

Sono in corso le indagini da parte dei militari di Rivarolo Canavese per identificare il proprietario della sostanza stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento