Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Dramma per un'anziana torinese, fugge dalla casa di riposo e muore di freddo

Sull'accaduto, a Tonengo (Asti) dove era ospite da un anno e mezzo, la procura ha aperto un'inchiesta. I familiari: "Com'è stato possibile?"

Maria Teresa Silvestro aveva 78 anni

Una donna torinese di 78 anni, Maria Teresa Silvestro, è morta di freddo la notte dello scorso 18 dicembre a Tonengo, nell'Astigiano, dopo essersi allontanata dalla casa di riposo dove era ospite da oltre un anno e mezzo. Sull'accaduto i familiari hanno presentato un esposto e una richiesta di incidente probatorio alla procura di Asti, che ha aperto un'inchiesta.

"Com'è possibile - chiedono i familiari, che si sono fatti assistere dal servizio legale dello Studio 3A - che un'anziana malata di Alzheimer si sia potuta allontanare dalla casa di riposo che ne aveva la responsabilità senza che nessuno se ne accorgesse, pur avendo il braccialetto elettronico?".

Secondo la ricostruzione dello studio la pensionata, ex sarta in pensione, pur avendo il braccialetto e pur essendo la struttura chiusa, poco dopo le 15 del 17 dicembre era riuscita a uscire dalla casa di riposo Anni Azzurri senza che nessuno la notasse e la fermasse, con addosso solo un golfino e un paio di scarpe leggere. Non appena dalla casa di riposo si sono accorti che mancava, hanno cominciato a cercarla all'interno della struttura, ma invano: a quel punto, attorno alle 17, è stato dato l'allarme alle autorità, è stata avvisata la figlia e sono scattate le ricerche, che hanno impegnato decine di volontari della protezione civile arrivati da tutto il Piemonte, oltre ai carabinieri e ai vigili del fuoco. Le battute sono state rese più difficili dalla fitta nebbia che avvolgeva la zona. 

Il ritrovamento è avvenuto alle 16.45 di domenica 18 in un torrente alla periferia del paese, a tre chilometri dalla casa di riposo. Il decesso sarebbe avvenuto per arresto cardiocircolatorio e ipotermia. Una fine terribile per la povera donna, che era di Torino e aveva lavorato una vita come sarta.

Sull'accaduto anche la casa di riposo ha aperto un'indagine interna. L'inchiesta giudiziara, aperta dal pm Francesca Dentis, non vede al momento indagati. Lo studio 3A, tramite il consulente Giancarlo Bertolone, le ha inviato l'istanza di incidente probatorio.

residenza-anni-azzurri-tonengo-161218-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma per un'anziana torinese, fugge dalla casa di riposo e muore di freddo

TorinoToday è in caricamento