Trans Freedom March, la sindaca con la fascia tricolore insieme alla comunità LGBT

La manifestazione dedicata al ricordo delle vittime dell'odio transfobico

Foto Coordinamento Torino Pride GLBT

La Giornata della memoria transgender (TDoR) è celebrata, nel mondo, il 20 novembre per ricordare il silenzioso eccidio delle persone trans. In un anno sono stati registrati ben 295 omicidi, di cui cinque in Italia.

A Torino è in corso una serie di eventi commemorativi tra cui la “Trans Freedom March”, organizzata dal “Coordinamento Torino Pride”, che si è svolta sabato 19 novembre e che ha visto sfilare anche la sindaca Chiara Appendino con la fascia tricolore. 

Con partenza da Piazza Vittorio Veneto, la marcia è terminata in Piazza Carignano con la partecipazione della sindaca da sempre sensibile alle istanze delle minoranze e delle persone LGBT. Con lei anche l'assessore alle Pari opportunità del Comune di Torino, Marco Giusta, e della Regione Piemonte, Monica Cerutti, altri consiglieri comunali, Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay, e Ottavia Voza, responsabile politiche trans di Arcigay.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Motociclisti morti: il ragazzo alla guida dell'auto che li ha travolti era ubriaco

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

  • Furgone-ariete sfonda la saracinesca del centro commerciale, poi i ladri fanno bottino pieno

Torna su
TorinoToday è in caricamento