Trans Freedom March, la sindaca con la fascia tricolore insieme alla comunità LGBT

La manifestazione dedicata al ricordo delle vittime dell'odio transfobico

Foto Coordinamento Torino Pride GLBT

La Giornata della memoria transgender (TDoR) è celebrata, nel mondo, il 20 novembre per ricordare il silenzioso eccidio delle persone trans. In un anno sono stati registrati ben 295 omicidi, di cui cinque in Italia.

A Torino è in corso una serie di eventi commemorativi tra cui la “Trans Freedom March”, organizzata dal “Coordinamento Torino Pride”, che si è svolta sabato 19 novembre e che ha visto sfilare anche la sindaca Chiara Appendino con la fascia tricolore. 

Con partenza da Piazza Vittorio Veneto, la marcia è terminata in Piazza Carignano con la partecipazione della sindaca da sempre sensibile alle istanze delle minoranze e delle persone LGBT. Con lei anche l'assessore alle Pari opportunità del Comune di Torino, Marco Giusta, e della Regione Piemonte, Monica Cerutti, altri consiglieri comunali, Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay, e Ottavia Voza, responsabile politiche trans di Arcigay.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento