menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

60mila euro per rimettere a posto le strade della Circoscrizione Nove

La spesa per rimettere a posto le buche nella Circoscrizione Nove è stata, nel 2012, pari a 60mila euro, a fronte di oltre 3mila interventi

Per rimettere in sesto le strade della Circoscrizione Nove, nel 2012 sono stati spesi 60mila euro.  A rendere noto il totale delle spese per la manutenzione stradale dei quartieri Lingotto e Nizza Millefonti è il vice presidente e coordinatore alla viabilità della Circoscrizione, Massimiliano Miano.

“Nonostante le penurie del bilancio – afferma il coordinatore – seppur a gran fatica, riusciamo a rispondere a gran parte delle esigenze del territorio, che cercheremo di soddisfare anche per l’anno in corso, a patto che le risorse finanziarie non vengano ulteriormente ridotte al lumicino”.

Gli interventi realizzati sono stati molti: 3303, a fronte di 1573 segnalazioni. Gli interventi sono stati distribuiti su gran parte della Circoscrizione: corso Bramante, via Finalmarina, via Lavagna, via Genova, via Corradino, via Peveragno, via Broni, via Garessio, corso Spezia e via Ellero, via Tunisi, via Arduino, corso Traiano, via Rosario di Santa Fè, via Taggia, via Leoni, via Madonna delle Rose e piazzale San Gabriele da Gorizia.

Da due mesi a questa parte – sostiene Miano – all’insegna della più ampia collaborazione tra cittadini ed istituzioni, abbiamo altresì attivato un nuovo canale telematico ove è possibile segnalare eventuali difformità del suolo, con foto e descrizioni; il sito www.sosbuche.it, attraverso l’utilizzo di tablet e smartphone, permette altresì la geolocalizzazione tramite la funzione Gps. L’utilizzo è gratuito ed iscrivendosi alla newsletter di Sos buche ci si può informare in tempo reale sull’evolversi delle proprie segnalazioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento