menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Estate in città, tornano gli eventi in piazza d'Armi e piazza Livio Bianco

Nell’area dell’ex campo bocce di via San Paolo 167, invece, si svolgerà l’”Evolution Sun Music Festival” proposto dal circolo Monte Sabotino e patrocinato dalla Circoscrizione 3

La Città sosterrà le manifestazioni estive organizzate da associazioni culturali e sociali nelle Circoscrizioni 2, 3 e 8, per garantire momenti di incontro e di svago per che rimarrà in città.

“Insieme in piazza Livio Bianco” è l’iniziativa organizzata dall’Asdc Sportidea Caleidos, in collaborazione con la Circoscrizione 2 che si svolgerà nell’omonima piazza, tra la zona anfiteatro e piazza Giovanni XXIII. Nella stesso territorio, nel parco Cavalieri di Vittorio Veneto (piazza d’Armi), si terrà la manifestazione “E-state in piazza d’Armi” proposta dall’associazione culturale Acca “Città in arte”. L’iniziativa prevede anche approfondimenti e attività su temi quali la promozione della salute, il benessere, la prevenzione e l’inclusione sociale attraverso la partecipazione dei giovani a performance artistiche, musicali e teatrali organizzati dalla Direzione Servizi Sociali della Città.

Nell’area dell’ex campo bocce di via San Paolo 167 si svolgerà l’”Evolution Sun Music Festival” proposto dal circolo Monte Sabotino e patrocinato dalla Circoscrizione 3. Il progetto prevede la realizzazione di un villaggio estivo tematizzato dove si svolgeranno attività ricreative, sportive e musicali.

Infine, nella Circoscrizione 8 ecco "La cultura non è un lusso – Un’estate di cultura e sostenibilità sulla terrazza del Lombroso 16", ospitata nell’omonimo polo. Si tratta di corsi, laboratori, mostre, conferenze, presentazioni letterarie e incontri organizzati dall’Associazione Nessuno.

Tutte le iniziative hanno ottenuto il parere favorevole della commissione consiliare Ambiente e gli organizzatori, nel rispetto della sostenibilità ambientale, sono tenuti ad assicurare sia durante, sia al termine degli eventi, la pulizia delle aree attraverso la raccolta differenziata e il ripristino dell’area verde. La Commissione si è infatti riservata la possibilità di andare a verificare alla fine delle manifestazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento