Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Vittorio Alfieri

Manifestazione precari della Regione Piemonte, "Vogliamo la stabilizzazione"

La protesta davanti alla sede del Consiglio Regionale, Palazzo Lascaris. Alla manifestazione hanno aderito Cgil, Cisl e Uil di categoria, per far sì che venga accelerata l'approvazione al disegno di legge

Domani i precari della Regione protesteranno davanti a Palazzo Lascaris per chiedere la stabilizzazione della loro posizione contrattuale. Con la manifestazione, organizzata da Cgil, Cisl e Uil di categoria, sperano che sia data un'accelerata all'approvazione del disegno di legge che prevede la loro assunzione.


"Mentre in altre Regioni i lavoratori precari sono stati da tempo stabilizzati - sottolineano i sindacati - i 209 precari della Regione Piemonte, nonostante abbiano partecipato ad un regolare concorso pubblico e molti di loro vivano da anni in situazione di precarietà lavorativa presso l'ente, attendono con ansia l'approvazione di una legge che preveda un processo di stabilizzazione. I tempi di approvazione della legge sono sempre più stringenti e, se non verrà fatto a breve, il rischio di perdere il lavoro per i 209 precari diventa sempre più concreto". (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione precari della Regione Piemonte, "Vogliamo la stabilizzazione"

TorinoToday è in caricamento