rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Chiomonte

No Tav si avvicinano al cantiere e tagliano una barriera col flessibile: 25 denunciati

Manifestazione senza scontri

Circa 25 persone sono state individuate e verranno denunciate dalla polizia per la manifestazione del movimento No Tav tenutasi nel pomeriggio di ieri, sabato 28 luglio 2018, vicino all'area del cantiere della linea ad alta velocità Torino-Lione, a Chiomonte. Dovranno rispondere di violazione di provvedimento dell'autorità giudiziaria e danneggiamento.

I manifestanti, alcune migliaia tra cui numerosi antagonisti, sono partiti da Venaus, dove è in corso di svolgimento il festival Alta Felicità, e ha raggiunto lo sbarramento predisposto a tutela dell'ordinanza prefettizia che vieta di avvicinarsi all'area. Alcune persone hanno abbattuto la recinzione utilizzando un flessibile portatile.

Ci sono stati attimi di tensione tra manifestanti e forze dell'ordine ma fortunatamente nessuno scontro. Poco dopo aver raggiunto la valle Clarea, i manifestanti sono ritornati al punto di partenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Tav si avvicinano al cantiere e tagliano una barriera col flessibile: 25 denunciati

TorinoToday è in caricamento