Cronaca

A sei mesi dall'attentato, manifestazione per Alberto Musy

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il 21 marzo 2012 il consigliere comunale, avv. Alberto Musy, veniva gravemente ferito da diversi colpi di arma da fuoco esplosi da una persona ancora oggi sconosciuta. Oggi, a sei mesi dall’attentato, il Consiglio comunale di Torino, attraverso la Conferenza dei Capigruppo, lancia un appello pubblico a tutti i torinesi a scendere in piazza perché emerga la verità sulla vicenda e sia fatta giustizia.

L’appuntamento è fissato per le ore 15.00 di domenica 23 settembre, in piazza Castello a Torino. Verrà allestito un presidio, dove verranno distribuiti volantini per sensibilizzare la cittadinanza, invitando chiunque abbia qualche informazione sull’attentato a mettersi in contatto con le Forze dell’Ordine.

Per informazioni e adesioni alla manifestazione:
Ufficio Manifestazioni del Consiglio comunale
e-mail: iniziative.istituzionali@comune.torino.it
telefono: 011/442.33.84 - 011/442.25.47
fax: 011/442.32.77.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A sei mesi dall'attentato, manifestazione per Alberto Musy

TorinoToday è in caricamento