rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Piazza Carignano

Manovra: gli "indignados" il 5 settembre in piazza Carignano

In piazza Carignano per protestare contro la manovra del governo, proprio come è accaduto in Spagna. La manifestazione è promossa dalla Fiom, la protesta vuole portare l'indignazione dei lavoratori agli occhi di tutti

Lunedì notte scenderanno in piazza gli "indignados", in una mobilitazione promossa dalla Fiom, per protestare contro la manovra del governo. E' una delle iniziative messe in campo dai metalmeccanici Cgil, con notti bianche anche a Bologna davanti alla Ducati Motor, a Milano davanti alla Borsa, a Taranto in piazza Immacolata e un presidio, il 6, a Roma, a piazza Navona, davanti al Senato, che andrà avanti fino alle 22 con un'assemblea pubblica e musica.

A Torino la manifestazione avrà come luogo piazza Carignano, davanti alla sede del primo parlamento italiano. "Vogliamo - spiega Giorgio Airaudo, responsabile Auto della Fiom - che deputati e senatori non restino sordi. Per questo abbiamo pensato di riunire tutti quelli che resistono alla crisi e vogliono una soluzione diversa da una manovra che pagano i soliti noti. Porteremo la nostra indignazione nelle piazze, anche se sappiamo che indignarsi non basta, con l'idea di continuare anche nei giorni successivi".


(ANSA)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra: gli "indignados" il 5 settembre in piazza Carignano

TorinoToday è in caricamento